Roma, Gerson al Lille: Massara su Badelj, l’alternativa è Baselli

0
Stadio Olimpico, casa di Roma e Lazio, fonte Wikimedia Commons
Stadio Olimpico, casa di Roma e Lazio, fonte Wikimedia Commons

Il mercato della Roma dopo una prima fase di stallo è decollato negli ultimi giorni: prima l’arrivo a sorpresa di Grenier dal Lione, poi la chiusura dell’affare Kessie in vista della prossima stagione, ora la cessione di Gerson e il tormentone Paredes.

Il centrocampista brasiliano è in viaggio verso la Francia per sostenere le visite mediche e firmare con il Lille. Il club francese ha trovato l’accordo con la Roma sulla base di un prestito con diritto di riscatto a 18 milioni, riscatto che qualora dovesse essere esercitato, permetterebbe ai giallorossi di realizzare anche una piccola plusvalenza. Il posto vuoto lasciato dal brasiliano sarà colmato da un ulteriore acquisto in entrata, nelle ultime ore i giallorossi sono tornati alla carica per Milan Badelj, centrocampista della Fiorentina molto apprezzato da Spalletti:  “Ancora non sono arrivate offerte ufficiali alla Fiorentina. In questi ultimi due giorni di mercato sono a Milano per aspettare un’offerta, ma per il momento non c’è ancora nulla di concreto”, ha dichiarato Joksimovic, agente del croato, a ForzaRoma.info. Badelj non è però l’unica soluzione, Massara ha effettuato qualche sondaggio anche per Baselli del Torino e Donsah del Bologna, trovando con quest’ultimo anche l’accordo contrattuale. Le prossime ore saranno decisive, Spalletti aspetta Milan Badelj, la Roma è pronta ad accontentarlo.