Roma, il Santos su Bruno Peres: Song il sostituto?

0
Stadio Olimpico, casa di Roma e Lazio, fonte Wikimedia Commons
Stadio Olimpico, casa di Roma e Lazio, fonte Wikimedia Commons

Bruno Peres può lasciare la Roma, il difensore brasiliano è nel mirino del Santos, club con la quale ha giocato dal 2012 al 2014. In Brasile il calciomercato è ancora aperto e l’operazione può concludersi già nei prossimi giorni. Peres è ai margini della rosa di Eusebio Di Francesco dopo l’ incidente con la sua Lamborghini e l’alta percentuale di alcool trovata nel sangue, la società gli ha inflitto una multa pesantissima e non l’ha convocato per il match di domenica scorsa con il Benevento, ma oltre a questo potrebbe arrivare anche la cessione immediata. Il Santos ha dato il via alla trattativa, gli intermediari stanno provando a convincere il giocatore a lasciare la capitale, nel frattempo la Roma sta guardando il mercato degli svincolati per cercare un sostituto dal punto di vista numerico.

I giallorossi in virtù delle partenze di Moreno e Castan potrebbero decidere di prelevare un centrale difensivo, dato che sulla destra al momento c’è Florenzi, con Karsdorp che rientrerà a fine marzo. Il nome che gira a Trigoria nelle ultime ore è quello di Alex Song, ex di Arsenal e Barcellona. Il camerunense con passaporto francese può giocare sia da centrocampista che da difensore centrale, per la Roma al momento è una semplice ipotesi, ma i giallorossi potrebbero fare un tentativo qualora il giocatore dimostrasse di star bene fisicamente.