Roma – Juan Jesus, Pastore e Kalinic verso l’addio a gennaio

La Roma cercherà di piazzare i tre giocatori nel mercato invernale. Le ultime

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

La Roma si gode l’ottimo momento di forma, mentre la squadra è concentrata sul match di stasera per il passaggio del turno in Europa League contro il Wolfsberger, la società lavora in ottica gennaio con l’obiettivo di rinforzare la rosa e piazzare i giocatori poco utilizzati: sul piede di partenza ci sono Juan Jesus, Pastore e Kalinic.

POCO SPAZIO – Il centrale brasiliano è alla ricerca di una nuova sistemazione a causa del poco utilizzo, Fonseca ha trovato la quadra con la coppia Smalling-Mancini e le prime alternative sono Fazio e Cetin, per l’ex Inter non c’è spazio e l’addio pare inevitabile. Sulle sue tracce ci sono Sampdoria e Bologna.

INGAGGIO ELEVATO – Discorso diverso per Pastore, il trequartista argentino ha disputato un’ottima prima parte di stagione ma non è un titolare e la società si libererebbe volentieri dell’alto ingaggio da oltre 4 milioni l’anno. Per il Flaco ipotesi Cina o ritorno in Argentina.

RIENTRO ALLA BASE – Probabile addio anche per Nikola Kalinic, che non è riuscito ad ambientarsi nella capitale frenato dai numerosi problemi fisici. A gennaio dovrebbe tornare all’Atletico Madrid. Petrachi per rimpiazzarlo pensa ad uno tra Kean, Pinamonti e Seferovic.