Roma, l’Arsenal su Schick: Ramsey possibile contropartita

L'attaccante della Roma potrebbe partire a gennaio e l'Arsenal è una della principali pretendenti, gli inglesi pronti ad offrire una contropartita...

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

L’esperienza nella capitale non è stata certamente felice fino a questo momento per Patrik Schick, l’attaccante della Roma sia nella scorsa stagione che in quella attuale sta faticando a trovare spazio e se non dovesse sbloccarsi potrebbe essere ceduto. Di Francesco crede in lui e domani gli concederà un’importante chance dal primo minuto contro la Sampdoria, ma l’impressione è che se il ceco fallisse nuovamente non ce ne saranno molte altre.

Il direttore sportivo Monchi è a lavoro per trovargli una possibile destinazione già nel mercato di gennaio, l’ipotesi è quella del prestito in Serie A o la cessione a titolo definitivo all’estero. In Italia Schick piace a Bologna, Sampdoria e Udinese.

All’estero invece c’è il forte interesse dell’Arsenal, alla ricerca di un attaccante dopo l’infortunio di Welbeck. I Gunners fanno sul serio e per convincere i giallorossi potrebbero mettere sul piatto il cartellino di Aaron Ramsey, 27enne centrocampista gallese in scadenza di contratto nel prossimo giugno e destinato a lasciare l’Inghilterra a fine stagione. Se il mediano dovesse accettare il trasferimento nella capitale potrebbe anticipare il suo addio a gennaio. La Roma è interessata, Monchi è alla ricerca di un centrocampista nel mercato invernale e Ramsey potrebbe rappresentare una grande opportunità.