Roma, le parole di Garcia: “Bisogna vincere, Totti e Salah ci saranno”

0

Alla vigilia della partita di domani sera all’Olimpico tra Roma e Milan, ha parlato in conferenza stampa il tecnico dei giallorossi Rudi Garcia. Il francese come di consueto si è mostrato sereno e deciso, ha evitato domande sul suo futuro e sulla sorti della sua panchina: “Io non ho tempo da perdere con queste domande, a me interessa solo ritrovare la vittoria perché finché non faremo una striscia di vittorie non possiamo più parlare di classifica”. Queste le parole del tecnico che si è poi soffermato sulla situazione degli infortunati: “Francesco Totti sarà convocato. Non è al 100%, ma sarà del gruppo. Dopo tre mesi e mezzo è una gran cosa. De Rossi dovrebbe stare bene. La grande notizia è il disco verde per Salah“. Garcia ha poi risposto a Montella: “Montella dice che non possiamo vincere lo scudetto perché subiamo troppo? Anche prendendo qualche gol in più, se ne facciamo tanti si può fare bene. La cosa importante è avere equilibrio, se non giochiamo per non attaccare non siamo più la Roma”. Battute finali della conferenza dedicate al capitolo tifosi : “Il calcio è spettacolo ed è triste giocare in uno stadio vuoto, è così dall’inizio della stagione. E’ complicato, è un handicap”. Infine all’allenatore della Roma è stata posta una domanda riguardo il mercato:”Parlo sempre con Sabatini, lui sta lavorando per questo. L’unica cosa sicura è che Iturbe è andato e arriverà un sostituto”.