Roma, le parole di Spalletti: “Risultato difficile da accettare”. Castan si scusa con i tifosi

0

Dopo il deludente pareggio casalingo della Roma contro il Verona ultimo in classifica, 1-1 con reti di Nainggolan e Pazzini, Luciano Spalletti ha parlato così ai microfoni di “Premium Sport”: “Non abbiamo fatto benissimo, anche se ci abbiamo provato e abbiamo creato delle opportunità che non abbiamo sfruttato: è un risultato difficile da accettare, ma ci sono cose da salvare, come il grande impegno e il dispiacere della squadra al rientro negli spogliatoi. Dobbiamo lavorare”. Poi su Dzeko : “Problema Dzeko? Quando, in grandi club, si passano dei momenti di difficoltà, questi vengono amplificati: abbiamo la possibilità di aiutarlo”. L’allenatore si è poi soffermato sull’aspetto difensivo: “Abbiamo subito 3 o 4 ripartenze e queste erano le situazioni che volevo non si verificassero: dobbiamo lavorare abbastanza, saper usare atteggiamenti diversi”. Su Castan : “Pensavo che questa partita avrebbe potuto rilanciarlo, la fiducia ritorna solo giocando. Dobbiamo fare meglio anche in mezzo al campo, migliorare nel fraseggio.” Proprio Castan al termine della partita si è scusato con i tifosi con un post sul suo account Twitter :” E’ stata una giornata frustrante, per me in particolare, ho lottato tanto per tornare a giocare a pallone. Pensavo di stare bene, oggi ho visto che ho bisogno di migliorare ancora tanto per poter giocare nella difesa della Roma. Forse si sono fidati troppo di me, li ringrazio e voglio chiedere scusa, perchè ho tentato sempre di fare il meglio con questa maglia. Mi dispiace tanto!” .Queste le parole del difensore brasiliano della Roma.