Roma, l’esterno d’attacco può arrivare a gennaio: i nomi

0
roma liverpool probabili formazioni olimpico
Roma, stadio Olimpico. Fonte: Pixabay.

La Roma ha chiuso il mercato in entrata con l’arrivo di N’Zonzi dal Siviglia decidendo di posticipare l’acquisto di un esterno offensivo, ma Monchi non è fermo e sta già lavorando per regalare un’ala destra a Di Francesco nella sessione di gennaio.

Il rinnovo di Bailey con il Bayer Leverkusen costringe i giallorossi a virare su altri obiettivi, al momento i nomi su cui si sta concentrando Monchi sono quelli di Suso, Chiesa e Ziyech.

L’esterno del Milan è una pedina importante per il gioco di Gattuso ma non è incedibile, i rossoneri non sono disposti a fare sconti e chiedono 40 milioni di euro.

Vicina ai 60 invece la richiesta dei Della Valle per Federico Chiesa, cifra a cui la Roma non vuole spingersi ma che può essere abbassata inserendo il cartellino di Stephan El Shaarawy, profilo seguito da tempo dalla Viola.

Meno costosa la pista Ziyech, il marocchino negli ultimi giorni di mercato é stato offerto alla Roma per 20 milioni di euro, ma a non convincere pienamente i giallorossi sono le caratteristiche del giocatore, considerato più un trequartista o una mezz’ala che un esterno d’attacco. Nelle prossime settimane il quadro potrebbe assumere contorni più definiti, vedremo cosa succederà.