Roma, lo United su Antonucci: inglesi pronti a soffiare la baby stella giallorossa

0
Stadio Olimpico di Roma, fonte By Gaúcho - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2348296
Stadio Olimpico di Roma, fonte By Gaúcho - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2348296

Il Manchester United ha intenzione di mettere le mani su uno dei talenti più promettenti delle giovanili della Roma, stiamo parlando di Mirko Antonucci, esterno d’attacco classe 99′ molto apprezzato a Trigoria, soprattutto dal ds Monchi. Antonucci è considerato uno dei giovani più interessanti del panorama europeo, ha vinto già tre scudetti con le giovanili della Roma con Giovanissimi, Allievi e Primavera, lo stesso Di Francesco ha avuto modo di apprezzare le sue qualità durante il ritiro estivo, concedendogli spazio anche nell’amichevole di inizio settembre con la Chapecoense, nella quale è stato protagonista con due reti. Le doti tecniche non si discutono, ma per sbocciare definitivamente ci sarà bisogno anche della testa e del fisico, che già sta curando con un personal trainer che lo segue quotidianamente.

Monchi non ha intenzione di perdere il giocatore, ma il contratto in scadenza nel 2018 mette fretta al direttore sportivo, dato che già da gennaio Antonucci sarà libero di accordarsi con qualsiasi club. Le offerte di certo non mancano, negli ultimi giorni si è fatto sotto il Manchester United, pronto a prelevarlo in vista della prossima stagione. Gli inglesi fanno sul serio e questo Monchi l’ha capito, perciò nei prossimi giorni potrebbe avere dei contatti con l’agente Paolo Paloni e mettere sul piatto il rinnovo di contratto.