Roma, Luca Pellegrini pronto all’esordio da titolare: l’investitura arriva da Kolarov

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

E’ il minuto 82 di Roma-Frosinone e il giovane Luca Pellegrini fa il suo esordio in Serie A con la maglia della Roma al posto del capitano Daniele De Rossi, il terzino si posiziona sulla sinistra e 5 minuti più tardi confeziona l’assist per il gol del 4-0 di Kolarov, i due festeggiano e si abbracciano, le telecamere non riescono a riprendere interamente il labiale del serbo, ma secondo il Romanista avrebbe detto: «Tu devi giocare sempre». Una vera e propria investitura da parte dell’ex giocatore del Manchester City.

Per Pellegrini martedì sera è arrivato anche l’esordio in Champions con il Viktoria Plzen e domani si candida a debuttare dal primo minuto nella trasferta di Empoli proprio al posto di Kolarov, non al meglio per una frattura ad un dito del piede. Tra i due c’è un rapporto eccezionale, il serbo è diventato il tifoso numero uno del talento giallorosso e la cosa strana è che l’ostacolo da superare per il giovane è proprio la presenza di Kolarov sulla fascia sinistra. Chissà che in futuro il serbo non decida di cambiare ruolo, magari come difensore centrale o centrocampista, posizione in cui Di Francesco lo ha adattato nei minuti finali proprio con il Frosinone.

Fonte: Il Romanista