Roma, Mancini si avvicina, l’Atalanta ha già preso il sostituto

Mancini potrebbe approdare alla Roma già a gennaio, l'Atalanta si è già cautelata prelevando Ibanez, in forza al Fluminense...

0
Monchi, Roma, fonte Vimeo
Monchi, Roma, Fonte: Vimeo

La Roma sta facendo di tutto per anticipare l’approdo di Gianluca Mancini, centrale classe 96′ dell’Atalanta, nel mercato di gennaio. I due club hanno già definito l’affare per il prossimo giugno, ma Monchi sta spingendo per portarlo nella capitale sin da subito.

Dopo la sfida con i bergamaschi è in programma un incontro tra le due dirigenze per trovare un punto d’incontro, nel frattempo la società nerazzurra si è già cautelata prelevando Ibanez, centrale in forza al Fluminense.

Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il brasiliano sarà pagato 4 milioni di euro e sbarcherà nei prossimi giorni in Italia. Un indizio di non poco conto dato che al momento Gasperini può contare su sei difensori centrali (compreso Mancini), due per ogni ruolo del reparto difensivo. L’acquisto di Ibanez porta inevitabilmente a pensare che il club bergamasco abbia in programma una cessione in questo gennaio.

La cessione potrebbe essere proprio quella di Mancini, del resto l’accordo sulle cifre con la Roma c’è da giorni: l’operazione complessiva si aggira sui 25 milioni di euro. Probabile che se il difensore dovesse arrivare subito l’accordo avverrà sulla base del prestito oneroso con obbligo di riscatto nel prossimo giugno.

Le prossime ore saranno decisive per la buona riuscita dell’affare, vedremo cosa succederà.