Roma: Marino ha ritirato le dimissioni

0

Ignazio Marino ha ritirato le dimissioni presentate lo scorso 12 ottobre, dimissioni che sarebbero state effettive dal 2 novembre.

“Ritengo che ci sia un luogo sacro per la democrazia che è l’aula del consiglio comunale e io sono pronto a confrontarmi con la mia maggioranza per illustrare quanto fatto : le cose positive, gli errori e la visione per il futuro”, ha dichiarato Marino in conferenza stampa.

A seguito dell’annuncio di Ignazio Marino, l’assessore ai trasporti Stefano Esposito e il vicesindaco di Roma Marco Causi hanno rassegnato le loro dimissioni. Ha poi aggiunto l’assessore alla Scuola di Roma Marco Rossi Doria che tornerà al suo lavoro, cioè il maestro.

In mattinata Marino, rispondendo a chi gli chiedeva se avrebbe ritirato le proprie dimissioni, aveva detto: “Sto riflettendo. Comunicherò presto le mie decisioni alla figura istituzionale che è la presidente dell’assemblea capitolina Valeria Baglio“. (fonte ANSA).