Roma, Monchi pensa al doppio colpo in casa Barcellona

Il direttore sportivo Monchi sta pensando a Denis Suarez e Rafinha per rinforzare il centrocampo della Roma, ecco i costi delle operazioni...

0
Monchi, Roma, fonte Vimeo
Monchi, Roma, Fonte: Vimeo

Con la sosta per le nazionali il direttore sportivo Monchi avrà più tempo a disposizione per dedicarsi alla sessione invernale di calciomercato. Il direttore sportivo della Roma ha intenzione di rinforzare la rosa con innesti importanti e migliorare la squadra soprattutto in mezzo al campo. Tra le richieste di Eusebio Di Francesco c’è un centrocampista di qualità e quantità, fino a qualche giorno fa il primo obiettivo era Hector Herrera, in scadenza con il Porto, ma nelle ultime ore sarebbero venuti fuori altri due profili, entrambi del Barcellona: stiamo parlando del brasiliano Rafinha e di Denis Suarez.

L’ex Inter è stato impiegato pochissimo dal tecnico Valverde, fino a questo momento solo 7 spezzoni di gara, per un totale di soli 304 minuti giocati. Situazione ancor più delicata per il centrocampista spagnolo, ormai fuori dal progetto tecnico e mai utilizzato in questa stagione.

L’addio a gennaio di Suarez è oramai certo, il giocatore è in scadenza di contratto nel giugno 2020 e può andar via per 15 milioni di euro. Sulle sue tracce ci sono anche il Napoli di Ancelotti e il Chelsea di Sarri. Più costoso invece il cartellino di Rafinha, nel mirino dei top club europei e valutato dai catalani sui 35 milioni di euro.