Roma, Monchi segue Verdi del Bologna: il classe 92′ sarà l’obiettivo dell’estate

0
Monchi, Roma, fonte Vimeo
Monchi, Roma, Fonte: Vimeo

La Roma sta programmando le future mosse di mercato, il ds Monchi per il prossimo anno farà un importante investimento in attacco, l’obiettivo numero uno è Simone Verdi, ala offensiva classe 92′ del Bologna di Donadoni. L’ex Milan già nello scorso anno si era espresso su livelli molto alti, mettendo a segno 6 reti in 28 gare di campionato. Anche in questa stagione l’inizio è stato esaltante con 7 presenze e 1 rete stupenda contro l’Inter, numeri accompagnati da grandissime prestazioni che gli sono valse la convocazione in Nazionale e il debutto dal primo minuto nella gara di ieri contro la Macedonia, con il ct Ventura che l’ha preferito ad Antonio Candreva, non certo l’ultimo arrivato.

CIFRE- Verdi è uno di quei giocatori in grado di ricoprire ogni ruolo d’attacco, giocando senza problemi su entrambe le fasce e calciando benissimo con entrambi i piedi da qualsiasi posizione. Monchi l’ha messo nel mirino ed ha già avuto più di un contatto con il Bologna, gli emiliani valutano l’attaccante 30 milioni di euro, cifra che la Roma cercherà di limare sfruttando gli ottimi rapporti con la società americana. I giallorossi dovranno fare attenzione alla concorrenza del Napoli, che già nella scorsa estate aveva provato l’assalto e nei prossimi mesi ci riproverà sicuramente.