Roma, Nacho Fernandez primo obiettivo per la difesa e sbarca van der Wiel

0

L’infortunio di Antonio Rudiger ha cambiato totalmente i piani della Roma, costretta a vendere Miralem Pjanic per risanare il bilancio e trovare un sostituto del tedesco che ne avrà per 6 mesi.

I RINFORZI- Sabatini è a lavoro per trovare un nuovo centrale da regalare a Luciano Spalletti, il nome venuto fuori nelle ultime ore è quello di Nacho Fernandez, nazionale spagnolo classe’90 di proprietà del Real Madrid. Il suo profilo era stato accostato ai giallorossi già nel mercato invernale, ma il Real si oppose alla cessione e la Roma prelevò Zukanovic dalla Sampdoria, ora le due strade potrebbero nuovamente congiungersi. Secondo quanto riportato dal sito alfredopedulla.com Nacho sarebbe l’obiettivo numero uno della Roma, Sabatini già avrebbe avuto i primi contatti con un intermediario e il giocatore starebbe spingendo per la cessione. Domani il suo agente incontrerà la dirigenza del Real per ottenere il via libera sul prestito, a quel punto la strada verso le capitale sarebbe in discesa. Per lo spagnolo c’è anche un’offerta da parte del Siviglia, ma la sua volontà è quella di cambiare aria trasferendosi all’estero e la Roma è un’opzione molto gradita, si lavora per un prestito con diritto di riscatto su una cifra vicina ai 10 milioni di euro. Stamani è sbarcato nella capitale anche Gregory van der Wiel, terzino destro del Psg che tra pochi giorni si libererà a parametro 0. Nel pomeriggio c’è stato un incontro tra il difensore e il ds della Roma Walter Sabatini: le sensazioni da ambo le parti sono positive, probabilmente van der Wiel e la dirigenza giallorossa si risentiranno nei prossimi giorni .L’accordo, comunque,  sembra davvero vicino. Dopo Mario Rui, la Roma ha bloccato anche van der Wiel e si prepara a dare l’assalto a Nacho, saranno questi i probabili rinforzi in difesa in vista della prossima stagione.