Roma, dopo Nainggolan può partire anche Gerson: il Bologna sul brasiliano

0
roma liverpool probabili formazioni olimpico
Roma, stadio Olimpico. Fonte: Pixabay.

La Roma dice addio a Radja Nainggolan, il centrocampista belga ieri ha svolto le visite mediche con l’Inter e ha firmato il contratto con i nerazzurri. I giallorossi nel frattempo hanno accolto Javier Pastore, sbarcato nella capitale nel tardo pomeriggio di ieri. Il centrocampista argentino ex Paris Saint Germain stamani svolgerà le visite mediche e si recherà a Trigoria per firmare l’accordo quinquennale.

Gli arrivi di Pastore, di Coric e di Cristante allontanano il brasiliano Gerson dalla capitale. Il trequartista brasiliano nella prima stagione con Spalletti è stato impiegato con il contagocce, mentre con Di Francesco ha trovato più continuità entrando nel giro delle rotazioni tra i centrocampisti. Le sue prestazioni non hanno comunque convinto la società a confermarlo e il direttore sportivo Monchi è al lavoro per trovargli una sistemazione a titolo definitivo o in prestito con diritto di riscatto conservando però il diritto di recompra.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de “Il Resto del Carlino“, il brasiliano piace al Bologna del nuovo tecnico Filippo Inzaghi, alla ricerca di un centrocampista di qualità.

Oltre agli emiliani Gerson piace anche a Genoa e Sampdoria, da escludere invece un possibile ritorno in Brasile, ipotesi neppure presa in considerazione da Monchi.