Roma, operazione riuscita per Pellegrini: stop di una settimana

Il centrocampista della Roma sarà a disposizione per la gara con il Siviglia

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

Arrivano buone notizie in casa Roma sul fronte Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista nella sfida di ieri con la Fiorentina è stato costretto a lasciare il terreno di gioco al minuto 60 a causa di un violento scontro di gioco con Milenkovic, riportando un trauma facciale con ferita lacero contusa.

Il giocatore stamani si è recato a Villa Stuart per l’intervento e tutto è andato per il meglio. Stando a quanto riportato su Twitter da Filippo Biafora de Il Tempo, secondo il prof. Pesucci Pellegrini dovrà stare fermo per una settimana, ma la Roma spera che il centrocampista possa tornare ad allenarsi qualche giorno prima.

Quel che è certo è che Pellegrini salterà la sfida di mercoledì con il Torino e probabilmente anche l’ultima con la Juventus. L’intenzione di Fonseca è permettergli di recuperare con tranquillità in vista della gara di Europa League con il Siviglia, in programma giovedì 6 agosto.

Probabile che nelle restanti due gare di campionato Fonseca decida di dare spazio dall’inizio a Nicolò Zaniolo, in modo da averlo al 100% per la sfida con gli spagnoli. Sulla trequarti potrebbe trovare spazio anche Javier Pastore, finito in fondo alle gerarchie del tecnico dopo l’arrivo di Carles Perez.