Roma, parla Ziyech: “Avevo un accordo con i giallorossi, a gennaio non mi muovo”

0
Hakim Ziyech, fonte By MarkBoot - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70025567
Hakim Ziyech, fonte By MarkBoot - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70025567

Hakim Ziyech è stato uno dei grandi obiettivi di mercato della Roma, il fantasista dell’Ajax in un’intervista rilasciata al sito ufficiale del club ha parlato della trattativa con i giallorossi svelando un’importante retroscena e i piani futuri. Ecco le parole:

“Sono stato molto vicino a un trasferimento ai giallorossi. Io avevo trovato l’accordo ma non è arrivato quello tra le società. È stato un peccato, avrei voluto fare un passo in avanti. La Roma non è stata l’unico club a mostrare interesse ma le altre squadre non erano l’ideale per me. Come ho sempre detto, doveva essere tutto giusto, altrimenti sarei rimasto qui. Sono felice e sto attraversando una delle migliori fasi della mia carriera. Un trasferimento a gennaio non è preso in considerazione, se sei nuovo da qualche parte devi arrivare all’inizio della stagione, quindi resterò all’Ajax”. 

Stando alle voci delle ultime ore il marocchino riceverà un importante ritocco dell’ingaggio, con i Lancieri che gli garantiranno uno degli stipendi più alti dell’Eredivise senza però il prolungamento di contratto, che resterà in scadenza nel 2021. La firma per l’adeguamento arriverà nella prossima settimana.

Probabile che i giallorossi provino a strappare il giocatore nella prossima estate, vedremo quali saranno i piani di Monchi.