Roma, per l’attacco piace Marcos Paulo del Fluminense: Petrachi lavora per gennaio

La Roma cerca rinforzi nel reparto avanzato a gennaio, piace il giovane talento brasiliano

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

Non sarà una sessione invernale di mercato caldissima per la Roma del presidente Pallotta, il direttore sportivo Petrachi farà qualcosina ma nulla di eclatante. Possibile che il ds intervenga solamente nel reparto avanzato, dove manca un vice-Dzeko in virtù delle non ottimali condizioni fisiche di Nikola Kalinic, da poco rientrato da un lungo infortunio.

OBIETTIVO – Stando alle ultime indiscrezioni di mercato la Roma avrebbe messo nel mirino Marcos Paulo, 18enne attaccante brasiliano del Fluminense in possesso del passaporto portoghese, che gli consentirebbe di essere tesserato da comunitario.

INTERESSE – La Roma segue il giocatore da diverso tempo, secondo globoesporte.com, l’attaccante era stato già visionato nel 2018 con tanto di offerta di 7 milioni rispedita al mittente. La situazione nel frattempo è cambiata, Marcos Paulo è in scadenza di contratto nel 2020 e può arrivare a gennaio a cifre contenute.

TENTATIVO – La Roma vuole accorciare i tempi, Petrachi è al lavoro per portare a termine la trattativa al più presto e battere la concorrenza del Nizza, rivale numero uno nella corsa al talento brasiliano.