Roma, Petrachi accelera per Smalling: la distanza con lo United è di 5 milioni

Il ds giallorosso vuole acquistare Smalling a titolo definitivo. Gli aggiornamenti

0
Di Светлана БекетоваПодробнее: http://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619944 - https://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619910, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56976248
Di Светлана БекетоваПодробнее: http://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619944 - https://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619910, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56976248

Tra le note positive della stagione della Roma di Paulo Fonseca c’è sicuramente Chris Smalling, sbarcato in estate in prestito secco dal Manchester United e divenuto in breve tempo un pilastro della retroguardia giallorossa. Per tale motivo il direttore sportivo Petrachi sta lavorando per acquistare il giocatore a titolo definitivo.

TRATTATIVA – I contatti con lo United vanno avanti da diverso tempo e con gli agenti nello scorso fine settimana è andato in scena un incontro per accelerare la trattativa ed evitare l’inserimento del Tottenham. Al momento tra offerta della Roma (15 milioni) e richiesta ballano 5 milioni di euro.

VOLONTA’ – Nel frattempo il centrale inglese ai microfoni di BBC Sport ha confermato di trovarsi bene nella capitale e la possibilità di restare in giallorosso nella prossima stagione. Ecco un estratto delle dichiarazioni:

“Se vorrei restare a Roma? Sì, credo che il piano a inizio stagione fosse di contribuire il più possibile alla squadra e poi, in caso di una buona annata e traguardi raggiunti, discuterne. Sono stato più che felice della mia prima metà di stagione, ora dobbiamo andare avanti così, spingere e chiudere la stagione alla grande perché abbiamo molto per cui lottare. La priorità era trovare il campo con continuità, ma la mia famiglia si è stabilita qui, io sto imparando la lingua e la cultura, è qualcosa di cui hai bisogno per prendere il massimo. E noi lo stiamo sicuramente facendo”.