Roma, piace Hector Herrera ma occhio alla concorrenza del Betis

0
Herrera, Inter, Atletico
Hector Herrera con la nazionale messicana. Fonte Wikimedia Commons

Con una stagione ormai pienamente entrata nella seconda metà, la Roma sta iniziando a guardare al prossimo anno. Quello attuale viene considerato come una sorta di anno zero, in cui José Mourinho sta testando con mano tutta la sua rosa, e sta iniziando a plasmarla secondo le sue volontà e le possibilità economiche del club.

Le sessioni di mercato estive e invernali hanno dato una grossa mano, ma è evidente che il prossimo anno dal calciomercato sarà chiesto altrettanto. Tra i reparti che maggiormente sembrano aver bisogno di qualche rinforzo, vi è probabilmente il centrocampo.

A tal proposito Tiago Pinto sta iniziando a guardarsi intorno. L’ultimo nome in tale direzione è quello di Hector Herrera. L’esperto centrocampista messicano classe 1990 sta trovando pochissimo spazio nell’Atletico Madrid di Simeone, e per tale motivo lascerà il club a fine stagione.

Sull’ex Porto però si preannuncia una forte concorrenza, poiché molto gradito soprattutto tra i club de La Liga. In particolare, su tutti pare esserci il Betis. A dirla tutta in quel di Siviglia il sogno a centrocampo è Fabian Ruiz del Napoli, ma appare molto difficile l’acquisto del talento spagnolo.

Ecco allora che Roma e Betis Siviglia potrebbero scontrarsi tra qualche mese per acquistare il cartellino di Herrera. Probabilmente risulterà decisiva la volontà del calciatore stesso, chiamato a scegliere tra due campionati molto diversi tra loro.