Roma, problema alla caviglia per Manolas: in dubbio per il Real

0
Kostas Manolas, By Дмитрий Голубович - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36983092
Kostas Manolas,By Дмитрий Голубович - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wi

Porte girevoli nell’infermeria di Trigoria, dopo Florenzi, Schick e Pastore si è fermato anche Kostas Manolas. Il difensore greco è uscito in anticipo durante l’amichevole tra la sua nazionale e l’Ungheria per un infortunio alla caviglia causato da un intervento dell’ungherese Sallai. Manolas è rimasto a terra per qualche secondo ma si è subito rialzato provando a continuare la gara, ma al 52′ è stato costretto ad uscire zoppicando.

Non una buona notizia per Eusebio Di Francesco, che per la gara con il Chievo di domenica alle 12:30 dovrà fare a meno di Florenzi, Pastore e con tutta probabilità anche di Manolas. Le buone notizie arrivano da Perotti e Schick, che si stanno allenando con il gruppo e saranno convocati. Il centrale greco rientrerà oggi nella capitale e sarà visitato dallo staff medico, l’infortunio non dovrebbe essere grave ma la sua presenza per l’esordio in Champions al Bernabeu con il Real Madrid è in forte dubbio.

Dovrebbero essere della gara invece Florenzi e Pastore, il terzino sta recuperando dal problema al ginocchio e per precauzione resterà fuori con il Chievo, mentre Pastore è alle prese con un affaticamento muscolare e tra qualche giorno tornerà in gruppo, probabile la sua presenza al Bernabeu.