Roma, i ricavi Champions facilitano il mercato di Monchi: nel mirino Kovacic, Pulgar e Mahrez

0
Logo As Roma
Logo As Roma

Con l’approdo alle semifinali di Champions League la Roma avrà un bel tesoretto da investire sul mercato. I ricavi per l’approdo alle fasi finali della coppa dalle grandi orecchie salgono a quota 90 milioni, cifra che servirà a rinforzare la rosa di Di Francesco. Il Ds Monchi rafforzerà la mediana con giocatori di qualità, il primo obiettivo è Mateo Kovacic, centrocampista croato del Real Madrid finito sulla lista dei partenti di Zidane e prelevabile per una ventina di milioni.

Oltre a Kovacic, stando a quanto riporta il Corriere dello Sport, gli uomini mercato giallorossi stanno seguendo con attenzione anche Pulgar, centrocampista del Bologna con una valutazione di mercato che si aggira sui 10 milioni di euro. Per l’attacco invece non è mai tramontato il sogno Mahrez, l’esterno è ormai in rotta con il Leicester e l’addio a fine stagione stavolta sembra inevitabile. Rispetto all’estate scorsa il costo del cartellino si è abbassato, per portarlo nella capitale potrebbero bastare 35 milioni di euro. L’alternative a Mahrez sono Simone Verdi del Bologna e Domenico Berardi del Sassuolo, quest’ultimo in giallorosso ritroverebbe Di Francesco, che ai neroverdi l’ha valorizzato al massimo. Manca ancora parecchio all’inizio della sessione estiva, ma il mercato della Roma a breve potrebbe già entrare nel vivo.