Roma, senti Vertonghen: “Futuro? Non posso dire molto ma c’è movimento”

Il centrale belga ha parlato del proprio futuro. La Roma è alla finestra

0
Vertonghen, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1058073/photo/736837, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70880904
Vertonghen, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1058073/photo/736837, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70880904

Tra gli obiettivi di mercato della Roma in vista della prossima stagione c’è Jan Vertonghen, centrale belga in scadenza di contratto con il Tottenham e prossimo all’addio. Il difensore ha prolungato il contratto con gli Spurs fino al termine della stagione, poi farà le valigie e tra le possibili destinazioni c’è proprio la capitale.

La Roma con l’aiuto di Baldini sta cercando di strappare il “sì ” al giocatore, ritenuto la principale alternativa a Smalling qualora i giallorossi non riuscissero a trovare l’intesa con lo United. Non è da escludere, però, l’arrivo del belga anche in caso di permanenza del difensore inglese.

Nel frattempo ci ha pensato lo stesso Vertonghen a fornire un piccolo aggiornamento sul proprio futuro, confermando l’interesse di numerosi club nei suoi confronti.

Ecco quanto dichiarato ai microfoni di Sporza:

“Il mio futuro? Non posso dire molto, ma c’è abbastanza movimento. La maggior parte delle squadre aspetta che le competizioni ora in corso finiscano per essere sicure di incassare i soldi dei diritti televisivi. Alla mia età (33 anni, ndr) si cerca di ottenere quello che si può e io cerco di continuare la mia carriera”.