Roma: si finge professore di ginnastica per abusare di minori

0
Roma abusi sui minori
Roma abusi sui minori

A volte professore di ginnastica, a volte fisioterapista. Dipende da cosa gli conveniva di più. Intrighi e stratagemmi con l’unico scopo di violentare dei minori. L’ultima volta le vittime erano due sorelle di 5 e 9 anni. Protagonista della vicenda  un uomo di 45 anni  romano, con precedenti per reati simili, arrestato oggi dagli agenti della Squadra mobile del commissariato Casilino di Roma.

L’imputato dovrà rispondere  di violenza sessuale e corruzione di minori. Il teatrino era sempre lo stesso: fingersi fisioterapista o professore di ginnastica, conquistare la fiducia dei genitori, rimanere solo con i bambini, carpire anche la loro fiducia e alla fine abusarne.

Anche nel caso delle due sorelline di 5 e 9 anni la modalità era stata questa. Ha avvicinato le due vittime mentre erano con il padre. Li ha convinti di essere un professore di ginnastica, che stava selezionando bambine per uno spettacolo che si sarebbe tenuto in occasione di una festa parrocchiale. A questo punto ha attirato i tre in una parrocchia e poi si è allontanato con le bambine per dirigersi nel teatrino lì vicino. Rimasto solo ha abusato della più grande.

Non è la prima volta che l’uomo viene accusato per abusi sui minori: già nel 2008 gli era stata inflitta una pena di sette anni per aver violentato un minore.