Roma, si sonda la pista Douglas Luiz: ecco la volontà dell’Aston Villa

0
Douglas Luiz, giocatore dell'Aston Villa. Foo Wikimedia Commons

In casa Roma uno dei reparti che più dovranno rafforzarsi nei tempi avvenire è probabilmente il centrocampo. La società giallorossa, pur essendosi resa protagonista di un’ottima sessione di calciomercato invernale, ha il piccolo rimpianto di non esser riuscita ad acquistare il centrocampista centrale richiesto da José Mourinho.

L’eventuale acquisto del club capitolino è stato bloccato sul nascere dalla mancata partenza di Amadou Diawara, che nonostante i mille tentativi di cessione è rimasto in rosa. Ecco allora che la cessione del centrocampista guineano, posticipata a giugno, potrebbe aprire scenari molto interessante sul fronte acquisti.

I nome sul taccuino di Tiago Pinto sono molti, anche se per alcuni la trattativa è molto difficile. Ne è un esempio Douglas Luiz, ambizioso sogno di mercato della Roma. Il centrocampista brasiliano dell’Aston Villa ha il contratto in scadenza nel 2023, e la squadra allenata da Steven Gerrard si è già rassegnata alla sua partenza. Il mercato in entrata della società inglese, per il quale saranno stanziati circa 60 milioni di euro, non dovrebbe però far rimpiangere le partenze.

Per Douglas Luiz l’Aston Villa ha recentemente rifiutato offerte da 30 milioni di euro ricevute da Arsenal e Tottenham, ma la metta sensazione è che in estate i tempi saranno maturi per un addio. Probabilmente il club inglese, considerata l’imminente scadenza del contratto della mezzala brasiliana, dovrà accontentarsi di accettare anche cifre inferiori a quelle finora recapitategli.

La Roma comunque rimane all’erta, interessatissima alla situazione in casa Aston Villa. Ovviamente l’affare è nettamente in salita per il club giallorosso, a causa degli ostacoli economici non di poco conto. Ma l’interesse c’è e va registrato.