Roma, sirene turche per Dzeko, spunta l’idea Papu Gomez

0

La Roma in questa prima fase del mercato sta concentrando le proprie attenzioni sul reparto arretrato, per ora sono arrivati Juan Jesus e Mario Rui, nei prossimi giorni sarà il turno di Nacho e di un terzino destro. Non appena sarà completata la difesa, Sabatini si dedicherà ai rinforzi negli altri reparti.

MANOVRE D’ATTACCO- Per il reparto avanzato si punterà al rilancio di Edin Dzeko, l’attaccante bosniaco è apparso in grande spolvero in questi primi giorni di ritiro, ha voglia di far ricredere i molti che lo hanno duramente criticato per la stagione deludente, la sua volontà è quella di restare nella Capitale, come più volte dichiarato, nonostante ciò c’è ancora qualche club sulle sue tracce. Nelle ultime ore sarebbe stata recapitata a Trigoria un’offerta da 20 milioni da parte del Fenerbache, ma la proposta sarà rispedita al mittente. In attacco oltre alle partenze di Sanabria e Ljajic, la Roma potrebbe valutare l’ipotesi di una cessione di Manuel Iturbe. L’esterno argentino piace a Genoa, Torino e qualche club spagnolo, qualora partisse i giallorossi avrebbero giù individuato il sostituto, stiamo parlando del Papu Gomez, attaccante classe 88′ dell’Atalanta. L’esterno argentino ha disputato un’ottima stagione con i bergamaschi collezionando 35 presenze e mettendo a segno ben 7 reti, attualmente il suo valore di mercato si aggira sui 7/8 milioni, cifra sostenibile dalle casse giallorosse. Il giocatore recentemente ha dichiarato di voler lasciare l’Atalanta solo nel caso si facesse sotto una big, qualora Sabatini approfondisse i contatti, troverebbe terreno fertile e non avrebbe difficoltà a chiudere in breve tempo l’operazione, staremo a vedere quale sarà la mossa del ds, Gomez è il nome nuovo per l’attacco giallorosso.