Roma, Spalletti chiede un terzino, torna di moda Santon

0

Il reparto difensivo della Roma appare completo, almeno a livello numerico, tuttavia la partenza di qualche elemento nel mercato di gennaio potrebbe costringere la dirigenza ad intervenire sul mercato. Il principale indiziato a lasciare la capitale è Thomas Vermaelen, il belga è sceso in campo solo 3 volte da quando è arrivato, l’ultima presenza risale al 28 agosto, la pubalgia lo tormenta da mesi e ancora non è possibile definire con esattezza i tempi di recupero, per questo la Roma potrebbe decidere di rispedirlo al Barcellona. I giallorossi non lo rimpiazzeranno con un altro centrale, più facile che puntino su un terzino, spostando definitivamente al centro Juan Jesus.

Il sogno resta Matteo Darmian, ma l’azzurro sembra vicino all’Inter, per questo sarebbe tornato di moda il nome di Davide Santon. Il terzino nerazzurro può giocare sia a destra che sinistra, proprio l’arrivo di Darmian potrebbe liberalo, i nerazzurri lo lascerebbero partire senza opporre particolare resistenza, potrebbe bastare una cifra vicina ai 5 milioni di euro. Santon diverrebbe l’alternativa numero uno a Mario Rui, il portoghese è tornato a correre sui campi di Trigoria, ma sarà possibile rivederlo in campo solo nel 2017, per tamponare la sua assenza Spalletti ha impiegato più volte Juan Jesus o Bruno Peres sulla fascia sinistra.