Roma, spunta Arnautovic per il post Dzeko, l’agente: “Tutto può succedere”

Arnautovic è il nuovo nome per l'attacco della Roma per il post Dzeko. L'agente non si sbilancia ma il giocatore è in uscita

0
Arnautovic
Marko Arnautovic, giocatore del West Ham, quì con la maglia della nazionale austriaca. Foto WIkimedia Commons

La trattativa tra Roma e Inter per il trasferimento di Edin Dzeko è in fase di stallo, il giocatore ha trovato l’intesa con i nerazzurri ma il club giallorosso continua a chiedere 20 milioni di euro per il cartellino, cifra ritenuta troppo alta dall’ad Marotta, fermo all’offerta da 13 milioni presentata qualche settimana fa.

L’impressione, però, è che prima o poi la trattativa andrà in porto e la Roma ha già iniziato a muoversi alla ricerca di un sostituto del bosniaco. L’ultimo nome in ordine di tempo per l’attacco giallorosso è quello di Marko Arnautovic, centravanti del West Ham e della nazionale austriaca.

Il fratello-agente del giocatore, Daniel Arnautovic, ha parlato così al Daily Mail del futuro del bomber:

“Marko ha un contratto con il West Ham ed è felice. Nessuno in questo periodo mi ha contattato per dirmi che è interessato a lui. Ci sono state delle offerte dalla Cina e ci sono stati dei colloqui, ma nessuna trattativa con l’Inter. Marko è un ottimo giocatore e può giocare in altri grandi club, ma ha un contratto, è felice e molto amato dallo spogliatoio. Ovviamente però il calcio è strano, tutto può succedere nell’arco di una o due ore e non si può mai sapere”.

Il West Ham per liberare il giocatore chiede 25 milioni di euro.