Roma, spunta Walcott per l’attacco, l’intermediario: “Incontrerò i giallorossi”

0
Curva Sud dell'AS Roma, Stadio Olimpico. Fonte: Flickr
Curva Sud dell'AS Roma, Stadio Olimpico. Fonte: Flickr

Theo Walcott è pronto a lasciare l’Arsenal già in questa sessione di mercato. L’ala destra dei Gunners sta trovando pochissimo spazio in questa stagione e avrebbe deciso di fare le valigie. Nei giorni scorsi l’agente ha aperto alla possibilità di sbarcare in Serie A, molti club sono sulle sue tracce, in pole c’è la Roma, ma occhio anche all’interesse delle due milanesi. I giallorossi sono alla ricerca di un esterno d’attacco e Walcott sarebbe il profilo ideale, l’inglese è un’ala destra ma può giocare tranquillamente anche a sinistra e al centro come falso nueve, sa usare in maniera eccellente entrambi i piedi, una caratteristica fondamentale per il gioco di Di Francesco. La pista sta per entrare nel vivo, a dare conferma è Antonio Gialloreto, avvocato e intermediario per l’Italia dell’esterno inglese, che intervenuto su Centro Suono Sport ha dichiarato:

Tra i due club non c’è stato alcun contatto ufficiale, né io né il mio corrispondente inglese abbiamo parlato con la Roma, anche se nei prossimi giorni una chiaccherata con i vertici giallorossi la farò”. Monchi ha intenzione di prelevare il giocatore in prestito, inserendo il diritto o l’obbligo di riscatto in base al raggiungimento di determinati obiettivi, sia individuali che di club.