Roma, sulla sinistra può tornare Emerson Palmieri

I giallorossi alla ricerca di alternative a Spinazzola

0
Emerson Palmieri, fonte Di @cfcunofficial (Chelsea Debs) London from London, UK - Chelsea 4 Hull 0, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=66555883
Emerson Palmieri, fonte Di @cfcunofficial (Chelsea Debs) London from London, UK - Chelsea 4 Hull 0, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=66555883

La Roma ha finalmente trovato il titolare per la corsia di sinistra per il presente e per il futuro: stiamo parlando di Leonardo Spinazzola, che si è preso il posto da titolare dopo l’addio di Kolarov non facendo rimpiangere il serbo.

Il terzino italiano sembra aver messo da parte gli infortuni che l’hanno tormentato nelle ultime stagioni ed ha giocato praticamente sempre, anche per via dei problemi fisici di Riccardo Calafiori.

Il giovane esterno sinistro romano al momento rappresenta la prima alternativa a Spinazzola, ma al termine della stagione potrebbe partire in prestito per trovare continuità e farsi le ossa.

Per tale motivo la Roma sarà chiamata a prelevare un ulteriore terzino e potrebbe puntare nuovamente su Emerson Palmieri, ceduto al Chelsea nel 2018.

Il brasiliano è in scadenza con i Blues nel 2022 e a giugno si avvia a lasciare Londra. La Roma è sulle sue tracce e il giocatore gradirebbe tornare nella capitale. L’affare si aggirerebbe sui 15 milioni di euro.