Roma, tifosi giallorossi furiosi per lo stendardo della Nord “Tomas Milian cuore laziale”: è bufera sui social

0
Tomas Milian, fonte Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=1286456
Tomas Milian, fonte Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=1286456

Il derby della capitale disputatosi martedì scorso ha visto trionfare la Roma di Luciano Spalletti per 3-2, vittoria che non è valsa però la qualificazione alla finale di Coppa Italia, dato che i giallorossi non sono riusciti a ribaltare il 2-0 dei biancocelesti dell’andata. Spettacolo sia in campo che sulle tribune all’Olimpico che sono tornate a riempirsi per l’occasione, cosa rara negli ultimi tempi e verificatasi proprio per la rimozione delle barriere in entrambe le curve. Le due tifoserie si sono rese protagoniste di coreografie davvero eccezionali, hanno sostenuto entrambe le squadre per tutto il match e sia al ingresso che all’uscita dello stadio non sono stati registrati incidenti.

POLEMICA- Nelle ultime ore è scoppiata però una vera e propria protesta dei tifosi romanisti sui social a causa di uno stendardo esposto dalla Curva Nord con scritto “Tomas Milian cuore laziale“. L’ attore, famoso in Italia grazie al ruolo di “Er Monnezza“ e grande tifoso romanista, ha più volte dichiarato pubblicamente la sua fede giallorossa “Amo Roma e sono romanista davvero“ e il suo amore per capitan Totti Francesco, ti porto nel cuore“. I tifosi della Lazio hanno scovato una foto di Tomas Milian con la maglietta biancoceleste, inserendo“Er Monnezza” nella lista dei sostenitori laziali, scatenando l’ira dei romanisti che si sono rivolti agli odiati cugini con frasi del tipo “Speriamo che il grande Tomas non si rivolti nella tomba…“ o “Se sa che sono così poracci che si devono accollare a tutti, dato che nessuno se li fila, Buffoni dal 1900″. Uno scontro verbale, ironico e pacifico, come sempre dovrebbe essere del resto.