Roma, Vermaelen sbarca a Fiumicino, ora assalto a Darmian

0

E’ sbarcato poche ore fa a Fiumicino Thomas Vermaelen, nuovo acquisto della Roma arrivato dal Barcellona, il belga nel pomeriggio effettuerà le visite mediche di rito e firmerà il contratto che lo legherà ai giallorossi per tre stagioni con opzione per la quarta, l’ingaggio del giocatore raggiungerà i 3 milioni di euro bonus compresi. Già nella giornata di domani svolgerà il primo allenamento a Trigoria agli ordini di Luciano Spalletti e sarà quindi a disposizione per il preliminare di Champions.

ULTIMO TASSELLO- L’arrivo di Vermaelen completa almeno per ora il reparto arretrato dei giallorossi, che, se dovessero superare l’ostacolo Porto e approdare ai gironi di Champions League, aggiungeranno un ulteriore tassello in difesa, presumibilmente un terzino destro che faccia rifiatare Florenzi e liberi Torosidis, fuori dai piani di Spalletti. La Roma farà un tentativo per Matteo Darmian, l’azzurro piace tantissimo sia al tecnico di Certaldo che a Walter Sabatini, il suo approdo risolverebbe una volta per tutte il problema terzini in casa Roma, problema che va avanti da anni. Darmian è in grado di giocare sia a destra che a sinistra, in un 4-3-3, da terzino puro, o in un 3-5-2, da esterno di centrocampo. Dinnanzi ad un’offerta importante il Manchester lo lascerà partire, 15 milioni potrebbero bastare per convincere i Red Devils.