Roma, vicino il primo colpo per la prossima estate: affare da 25 milioni

La Roma è vicina a piazzare il primo colpo in vista della prossima stagione, Massara pronto a chiudere per il difensore...

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

La Roma è vicina a mettere le mani su Gianluca Mancini, centrale classe 96′ dell’Atalanta e della nazionale di Roberto Mancini, che stasera potrebbe schierarlo dal primo minuto nella sfida con la Finlandia.

A riportare l’indiscrezione è Il Giorno, secondo cui il club nerazzurro sarebbe già alla ricerca di un sostituto per quel ruolo.

Mancini è nel mirino dei giallorossi da diverso tempo, Monchi ha tentato di portarlo nella capitale già a gennaio, ma il difensore ha preferito concludere l’annata a Bergamo. Tutto è stato rimandato alla prossima estate, ma le parti sono molto vicine all’accordo.

L’operazione dovrebbe essere molto simile a quella che ha portato Bryan Cristante nella capitale lo scorso giugno: si parla di un prestito oneroso con obbligo di riscatto per una cifra complessiva vicina ai 25 milioni di euro. La Roma vuole chiudere l’affare già entro il mese di maggio per evitare possibili inserimenti delle altre pretendenti.

Mancini andrebbe a prendere il posto di Federico Fazio, che in questa stagione ha deluso e, in virtù del contratto in scadenza nel 2020, potrebbe lasciare la capitale al termine del campionato. In bilico anche la permanenza di Juan Jesus e Marcano, entrambi poco impiegati e destinati a fare le valige.