Roma, William Carvalho e Bruno Fernandes rescindono con lo Sporting: Monchi ci prova

0
Monchi, Roma, fonte Vimeo
Monchi, Roma, Fonte: Vimeo

Continua il fuggi fuggi generale dallo Sporting Lisbona in seguito all’aggressione di alcuni giocatori avvenuta per mano di alcuni ultras portoghesi. Dopo l’addio di Rui Patricio e quello di Jorge Jesus, altri tre giocatori hanno scelto di rescindere il proprio contratto con i biancoverdi.

Stando a quanto riportato da Record sul piede di partenza ci sarebbero William Carvalho, Gelson Martins e Bruno Fernandes, profili che fanno gola a tanti club europei pronti a sfruttare l’occasione e prelevare giocatori importanti a parametro zero.

Tra le società maggiormente interessate ai talenti dello Sporting c’è la Roma del direttore sportivo Monchi, vera e propria regina in questa fase di mercato con quattro colpi già messi a segno. Il dirigente spagnolo sta seguendo con attenzione sia William Carvalho che Bruno Fernandes, quest’ultimo ha già giocato in Italia con le maglie di Udinese e Sampdoria.

L’arrivo di almeno uno dei due centrocampisti comporterà il sacrificio di qualche pedina a centrocampo, soprattutto in virtù del possibile arrivo di Hakim Ziyech dall’Ajax, con la quale c’è una prima bozza di accordo per una cifra vicina ai 35 milioni di euro. Qualora dovessero concretizzarsi altri due colpi a centrocampo potrebbero partire sia Gerson che Nainggolan, accostato all’Inter di Luciano Spalletti.