Roma, il Psg vuole Rudiger, possibile inserimento di Digne nella trattativa

0

Il mercato non è ancora ufficialmente iniziato, ma a Roma è come se lo fosse, da mesi infatti circolano vari nomi nella capitale sia in entrata che in uscita, importanti però saranno anche le conferme richieste da Spalletti, su tutte quella di Szczęsny e Digne. Per il portiere polacco non dovrebbero esserci problemi con l’Arsenal che ha dato il via libera per il prolungamento del prestito per un’altra stagione, più complicata invece la situazione del terzino francese, per riscattarlo servono 17 milioni che la Roma considera eccessivi, ma nelle ultime ore ci sarebbe stata un svolta che avvicinerebbe sensibilmente Digne alla Roma.

LA MOSSA-Il giocatore ha rispedito al mittente la proposta di rinnovo di contratto offertagli dal Psg, i motivi della scelta sarebbero dettati dalla forte volontà del francese di restare alla Roma, club che gli ha permesso di conquistare la convocazione ai prossimi europei proprio in Francia. La Nazionale però non è l’unico motivo che ha condizionato Digne nello spingere per la permanenza, gli ottimi rapporti con Spalletti che lo considera un titolare fisso e lo ha migliorato molto dal punto di vista tattico, avrebbero convinto il giocatore a restare a Roma. Rifiutando il rinnovo il terzino ha messo il Psg in una condizione difficile, nessun club vorrebbe mai richiamare e tenere in rosa un giocatore scontento, con il contratto in scadenza nel 2018, fattore che comporterebbe una netta riduzione di prezzo ad un anno dalla scadenza. Sabatini lascerà correre la situazione facendo leva sulla volontà del giocatore e sugli ottimi rapporti con i parigini, cercando di ottenere il prolungamento del prestito inserendo l’obbligo di riscatto a cifre più basse nella prossima stagione. Nelle ultime ore però il Psg avrebbe mostrato forte interesse per Antonio Rudiger, non è da escludere un inserimento di Digne nella trattativa, con i parigini disposti ad offrire l’intero cartellino del francese più un conguaglio da 10 milioni di euro, staremo a vedere quale sarà la reazione della Roma.