Ronaldinho al Pescara: è partita la petizione su change.org

0

Qualche giorno vi avevamo parlato in anteprima della possibilità di riportare Ronaldinho in Italia: precisamente a Pescara, dove il presidente Sebastiani non vuole più commettere l’errore di qualche anno fa quando, dopo la promozione in A con Zeman, dovette cedere Verratti, Immobile, Insigne e lo stesso allenatore. Questa volta, ceduto Lapadula, non vuole deludere i suoi tifosi e proprio per questo starebbe pensando ad un colpo stratosferico: Ronaldinho.

Questa voce di mercato ha già fatto impazzire i tifosi del Pescara e addirittura Lele Mammarella, presumibilmente un tifoso della squadra abruzzese, ha fatto partire una petizione sul famoso sito change.org (è possibile firmare qui) proprio per convincere il presidente a prendere Ronaldinho. E l’invito a firmare è emblematico: “Crediamoci, entusiasmiamoci, per il Pescara, per Pescara.  Proviamoci, – c’è scritto – il giocatore più divertente e tra i più forti di tutti i tempi, al Pescara. Presidente regalaci Ronaldinho.
Immaginate che bella la maglia del Pescara col numero 10 e quel nome scritto sulle spalle…
Perchè sognare non costa nulla…“. Questo sogno riuscirà a diventare realtà? Soltanto il tempo potrà dirlo.