Ronaldo e il Napoli, la rivelazione del calciatore: “È vero, mi hanno offerto ma ero motivato”

0
Cristiano Ronaldo e Georgina
Cristiano Ronaldo, Fonte Wikimedia

Negli ultimi giorni non si fa altro che parlare di Cristiano Ronaldo. Le sue dichiarazioni prima dell’inizio del mondiale hanno fatto scalpore e dopo pochi giorni è arrivata la rescissione con il Manchester United.

L’ex attaccante dei Red Devils ha quindi parlato di cosa accaduto durante l’estate, rivelando anche la possibilità di vestire la maglia del Napoli:La stampa dice tanta spazzatura. Jorge Mendes ha più di 100 giocatori e alcuni di questi sono andati al Chelsea o all’Arsenal, ma loro parlavano sempre e solo di Cristiano offerto in giro“.

Io ho lo stipendio più alto di sempre nella Premier League, anche a 37 anni. I media mi hanno offerto anche a Sporting e Napoli: sarò sincero, è vero, ma mi sentivo motivato al Manchester United“.

Ora che Cristiano Ronaldo non ha più un contratto con il club inglese le porte si potrebbero riaprire.

Tuttavia sembra difficile che Aurelio De Laurentiis accetti in squadra un calciatore del genere dopo che la prima parte della stagione gli azzurri sono stati quasi imbattibili in tutte le competizioni.