Rubinho “Perin dovrebbe lasciare la Juventus”

0
Mattia Perin, fonte Di Fabio Ariagno - WhatsApp, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50457155
Mattia Perin, fonte Di Fabio Ariagno - WhatsApp, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50457155

Durante una recente intervista, l’ex portiere bianconero Rubinho avrebbe consigliato a Mattia Perin di cambiare aria e lasciare la Juventus

Il rinnovo di Mattia Perin è tra quelli che tiene banco in questo periodo in casa bianconera. Il calciatore italiano ex Genoa si ritrova ad essere una riserva di lusso e Rubinho non ha dubbi. L’ex terzo portiere dei bianconeri avrebbe difatti dichiarato a Tuttojuve che Perin dovrebbe cambiare aria.

L’ex portiere brasiliano avrebbe dichiarato: “E’ vero che sta trovando un po’ più di continuità, ma è ancora giovane e può ambire a giocare di più. Cambiare aria, in questo caso, non farebbe del tutto male”. Ricordiamo che il contratto di Perin è in scadenza a fine stagione e il numero 12 sta trattando con la società per il rinnovo.

Le alternative a Perin

Tra i vari nomi varati per il secondo della Juventus, ci sarebbero anche Dragowski della Fiorentina e Carnesecchi. Il primo sembra esser molto complicato, visti i rapporti divenuti bollenti con la viola dopo Vlahovic, ma non impossibile. Carnesecchi è di proprietà dell’Atalanta e giovane, dunque appare come una possibilità molto concreta. Deve crescere e fare esperienza e giocare dietro Szczesny potrebbe fare al caso suo.

D’altro canto, la Juventus non vorrebbe privarsi di Mattia Perin. Il giocatore è relativamente ancora giovane e i bianconeri stimano parecchio le sue capacità. Lo dimostrano le partite giocate in Coppa Italia, dove non ha minimamente sfigurato. Di sicuro la Juventus le proverà tutte pur di mantenerlo, in caso sa già con chi poterlo sostituire.