Ryan Gosling, ma chi è quella biondina?

0
Fonte foto: Twitter

Domenica notte al Dolby Theatre di Hollywood ha avuto luogo la 89° edizione degli Oscar 2017, l’attore di origini canadesi era presente all’evento in veste di nominato nella categoria “miglior attore protagonista” poi vinta da Mahershala Ali (Moonlight).

Ma a far discutere il popolo del web è stata l’assenza della moglie dell’attore, Eva Mendes, che fino ad oggi non ha mai presenziato al fianco del marito nelle cerimonie che hanno preceduto gli Oscar. Così Ryan, sul tappeto rosso si è presentato con una biondina dalla scollatura generosa, che è stata al suo fianco per tutta la sera.

Quel gran mattatore di Ryan oltre a far parlare di se, per le sue bizzarre espressioni, ha scaturito non poche curiosità nel pubblico, riguardo la sua accompagnatrice. “Ma chi è quella bionda?”, “Dov’è Eva Mendes” ha prontamente urlato il popolo del web.

Niente paura, quella donna seduta fra Ryan e Spencer Stone (il fratello di Emma Stone) altro non è che la sorella, Mandi Gosling, già sua accompagnatrice negli anni in cui l’attore era single.

Eva Mendes, come preannunciato dal marito al discorso dei Golden Globe ha da poco partorito e come Natalie Portman, forse non sentiva di poter partecipare alla lunga cerimonia degli Oscar.

Mistero svelato, Ryan attento a te!