Sabatini si impunta: “Garcia deve restare fino a giugno, poi ecco chi prenderemo”

0

E’ sempre più caos in casa Roma per quanto riguarda la situazione dell’allenatore. Secondo quanto riportato dalla redazione di “Sky Sport 24”, ci sarebbe una spaccatura in seno alla dirigenza tra management americano e italiano.

I dirigenti italiani, Sabatini e Baldissoni, vorrebbero a tutti i costi trattenere Garcia fino a giugno. Dopo la fine dell’attuale stagione, Sabatini vorrebbe come nuovo allenatore giallorosso uno tra Antonio Conte ed Emery, entrambi ritenuti adatti a guidare la nuova Roma.

Non la pensano così, invece, i manager americani che sono a Trigoria. Pallotta e gli altri vorrebbero cambiare guida tecnica già da ora, ritenendo ormai conclusa l’esperienza con Garcia. I nomi pronti già da ora a subentrare al tecnico francese sarebbero due: Luciano Spalletti e Marcelo Bielsa. Secondo indiscrezioni raccolte da DailyNews nei giorni scorsi, l’ex tecnico dell’Udinese sarebbe prontissimo ad affrontare la nuova sfida, bisognerà solo superare le resistenze di Sabatini e Baldissoni.