Sale la febbre da derby: i dubbi a pochi giorni dalla stracittadina

0

Il derby ormai si avvicina, cresce l’attesa in vista delle gara decisiva per la stagione di Inter e Milan. C’è chi dice che i pessimi risultati sportivi abbiano offuscato il blasone delle due compagini milanesi, assolute protagoniste di gare magnifiche in Serie A, ma, nonostante il netto ridimensionamento tecnico delle formazioni, il derby resta uno degli appuntamenti più sentiti dal tifoso medio italiano.

A pochi giorni dalla supersfida che vale una stagione, Mancini e Inzaghi sono alle prese con i rispettivi dubbi di formazione. Se il Milan dovrebbe riconfermare praticamente in toto la formazione che bene ha fatto nell’ultimo periodo, con Suso arma segreta dalla panchina, l’Inter deve fare i conti con un centrocampo decimato dalle squalifiche di Guarin e Brozovic. In molti credono che a rilevare il posto dei due titolari saranno Hernanes e Obi, con il nigeriano scelto per garantire maggior copertura ad una difesa spesso da horror. Altro ballottaggio in casa Inter sulla trequarti: dietro i sicuri Icardi e Palacio, chi tra Kovacic e Shaqiri sarà titolare?