Saluzzo, torna libero l’ex professore accusato di violenza sessuale

0

La sentenza del giudice lo vedeva dietro le sbarre, ma ora Valter Giordano, l’ex professore di Saluzzo accusato di violenza sessuale nei confronti di due studentesse, torna a piede libero. L’uomo aveva patteggiato due anni e si trovava agli arresti domiciliari ma, dopo che il verdetto è diventato definitivo, è stato condotto in carcere dai carabinieri. L’uscita era prevista per il 14 agosto, tuttavia il tribunale di sorveglianza ha ritenuto opportuno concordare la scarcerazione dell’ex professore di Saluzzo  per buona condotta.