Salvatore Esposito da Gomorra a “Zeta”

0

Viene considerata “la pellicola sul rap italiano” Zeta è il nuovo film che vede protagonisti Salvatore Esposito, Jacopo Olmo Antinori, Irene Vetere, Diego Germini e Claudia Nahum. 

La pellicola mette in risalto un verità assoluta. Ciò che si prostra davanti agli occhi di tutti, ma che tutti scelgono di non vedere. Una Capitale divisa in due: il vecchio e il nuovo, il ricco e il povero, i famosi e i non famosi. Nella vita di quartiere vivono tre ragazzi Marco, Gaia e Alex (Zeta) con una grande voglia di spaccare il mondo, con la volontà di chi appena ventenne vuole regalare al mondo quel velo di magia che non ha mai posseduto.

Fedez il cantante rap più in voga del momento

La vita di strada, il lavoro al mercato, le case abbandonate sono tutto ciò che Alex conosce. Finché un giorno scopre che le sue parole gli danno il potere di squarciare il cielo e di percorrere per un breve istante una strada fatta di ricchezza e popolarità. Alex si troverà in luoghi che non gli appartengono e che lo avranno cambiato per sempre.

Il regista Cosimo Alemà ha affermato che il film parlerà non solo di rap, ma anche di musica, di hip hop e delle nuove generazione. A quanto pare nel film compariranno anche artisti come Fedez, J-Ax. Baby K, Briga e Clementino.