Sanremo 2018: Ermal Meta e Fabrizio Moro vincono il Festival della canzone italiana

0
Fonte ScuolaZoo

Il sessantottesimo Festival di Sanremo ha inaugurato la conduzione del cantautore Claudio Baglione che ha esibito le sue doti canore sul palco di Sanremo dando spazio a ospiti d’eccezzione.

In questa occasione, Laura Pausini, assente nella serata di martedì sera per problemi di salute, ha egregiamente conquistato il palco e anche il pubblico del teatro dell’Ariston spingendosi fino alla folla che l’ha acclamata con entusiasmo.

I vincitori morali di questo sessantottesimo Festival sono la coppia Ermal Meta e Fabrizio Moro, che malgrado le critiche riguardo un’ipotetico “plagio” sono andati avanti e hanno conquistato la vittoria con il brano “Non mi avete fatto niente”. Secondi, invece Lo Stato Sociale con “Una vita in vacanza” e terza Annalisa con il suo “Il mondo prima di te”.

Fa notizia invece il commovente monologo dell’attore Favino. “La notte” che pone l’attenzione sul delicatissimo tema dei migranti e lo fa personificando la parte lesa della storia, incrementando la disperazione e l’assoluta consapevolezza di navigare verso terre aspre e poco attente.