Sanremo 2020: Paolo Palumbo sarà uno degli ospiti del festival

0

Non potrà partecipare a Sanremo 2020 nella sezione Giovani, ma Paolo Palumbo, insieme a Cristian Pintus, salirà lo stesso sul palco dell’Ariston. A deciderlo è Amadeus stesso, il direttore artistico di questa nuova edizione.

L’INVITO DI AMADEUS – Sebbene non siano stati scelti tra i 20 semifinalisti, Amadeus ha voluto che il duo fosse comunque presente a Sanremo visto il messaggio del loro brano. Ha chiamato personalmente l’artista: “[…] ho deciso d’invitarlo come ospite e con la sua canzone sul palco dell’Ariston durante una delle cinque serate del Festival in quanto questo tema, che è estremamente importante, tocca profondamente la mia sensibilità e quella di tutti. L’invito è stato accolto da Paolo e dalla sua famiglia con entusiasmo”.

LA RISPOSTA DI PAOLO – Sono parole colme di emozioni quelle che Paolo Columbo ha rilasciato a a Fanpage.it. L’artista, affetto da Sla, non si è arreso alla malattia, non smettendo mai di inseguire i propri sogni: “[…] ho un’adrenalina che mi lascia, passatemi il termine, senza parole! E’ così grande da farmi pensare di essere ad un passo dalla guarigione. Di sicuro mi sta guarendo l’animo”.

IL MESSAGGIO DI PALUMBO – Il cuoco non vuole assolutamente suscitare compassione, ma trasmettere un messaggio di coraggio e di speranza. Salendo sul palco dell’Ariston, Paolo vuole dimostrare a tutti gli altri malati di Sla che, nonostante le difficoltà, non si devono abbattere.