Sanremo 2023, Mediaset “sfida” la Rai: ecco cosa ne pensa Maria De Filippi

La Mediaset ha deciso di mandare in onda regolarmente la programmazione durante la settimana di Sanremo. Ecco cosa ne pensa Maria De Filippi

0

Dal 7 all’11 febbraio andrà in onda come ogni anno la settimana dedicata alla musica italiana con l’imperdibile appuntamento con Sanremo. In genere, tutte le emittenti televisive tendono ad “abbassare il capo” mantenendo un profilo basso durante questa settimana. Quest’anno Mediaset ha deciso di sfidare la Rai mantenendo la programmazione senza alterarla. Maria De Filippi, caposaldo dell’emittente televisiva, ha commentato questa scelta.

Le parole di Maria De Filippi sulla scelta di Mediaset

Raggiunta dalla redazione de Il Fatto Quotidiano, la De Filippi ha commentato in un’intervista esclusiva questa decisione della Mediaset. La conduttrice ha avuto un approccio molto diplomatico e chi si aspettava frecciatine o parole al vetriolo rimarrà molto deluso.

“Il mio editore legittimamente ha chiesto che la programmazione di ‘C’è posta per te‘ continuasse normalmente anche durante la settimana del Festival di Sanremo. ‘C’è posta per te’ va in onda da anni di sabato ed è stato quindi mantenuto lo stesso giorno di programmazione” ha spiegato la conduttrice.

La De Filippi ha continuato: Sentir parlare di sfida mi sembra assurdo, sarebbe irragionevole e decisamente presuntuoso da parte mia e di chiunque lo possa pensare. So di lavorare in una televisione privata dove la logica commerciale è importante, ne sono consapevole e la comprendo. Considero Sanremo, al netto di qualsiasi logica di normale programmazione o controprogrammazione come dir si voglia, un evento fondamentale per la musica italiana e anche per me.

Dunque, nessuna sfida per Queen Mary ma il direttore Mediaset Pier Silvio Berlusconi è ottimista circa lo share che si registrerà durante la settimana di Sanremo. Non ci resta quindi che attendere l’epico scontro.