domenica, Luglio 14, 2024
HomeSpettacoloGossipSara Croce, nel mirino di Alberto Matano: "Altro che ragazza del paesello"

Sara Croce, nel mirino di Alberto Matano: “Altro che ragazza del paesello”

Con l’inizio di Ballando con le Stelle sono iniziati i primi scontri tra la giuria e i concorrenti. È ciò che accaduto con Sara Croce e Alberto Matano durante l’ultima puntata del programma di Milly Carlucci. Tra i due, infatti, è avvenuto un infuocato botta e risposta.

“Altro che ragazza del paesello” – Lo screzio tra Matano e l’ex Bonas di Avanti un Altro aveva avuto inizio la scorsa settimana. Il giudice, infatti, ha avuto da ridire sulla presentazione che Sara aveva dato di sé, presentandosi come una ragazza che viene dal paese, acqua e sapone. Su questo punto il conduttore ha così commentato: “Nella clip di presentazione dici di venire da un paesello, ma scorrendo i tuoi social vedo Dubai, Parigi, New York…”.

Prima della performance dell’ultima puntata, andata in onda il 4 novembre, è stata mandata in onda una clip della ragazza. L’influencer si era sfogata sullo scontro avuto con Matano, accusandolo di averla giudicata con pregiudizio e superficialità solo per ciò che ha visto su Instagram.

Davanti alle parole della concorrente, Alberto ha tenuto a precisare un punto: “Volevo precisare una cosa. Io sono un ragazzo di provincia e quindi empatizzo con chi viene dal paesello se il racconto è autentico. Hai usato nella clip due parole importanti, sensibilità e pregiudizio. Quale sarebbe il pregiudizio”.

Sara Croce ha prontamente replicato, sottolineando il fatto che non si giudica una persona solamente da quello che viene mostrato sui social. A queste parole, Matano ha risposto: “Io ho guardato Instagram e ho letto qualcosa su di te, tante cose su di te. Ho visto che hai fatto tv e che la narrazione del paesello non ci stava. Non ti ho offeso”.

A questo botta e risposta non è mancato l’ironico commento di Selvaggia Lucarelli: “Di questa narrazione della ragazzetta che arriva dal paesello non ce ne importa. Sappiamo che non sei rimasta nel paesello, per fortuna, sono andata su Google e ho visto che ti sei divertita nella vita e bene così”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME