Sassuolo, Dionisi: “Col Napoli mi piacerebbe cambiare le cose, l’ho già detto ai ragazzi”

0
Frattesi
Fonte: Wikipedia

Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, è intervenuto l’allenatore del Sassuolo, Alessio Dionisi, il quale ha parlato del prossimo avversario dei neroverdi, il Napoli di Luciano Spalletti: “Il Napoli è nettamente la più forte, è ben allenata, organizzata, in fiducia. Potrebbe andare sotto di due gol e ribaltare la gara senza agitarsi più di tanto“.

Ho detto ai ragazzi che, da quando ci sono io, il Napoli è la squadra con cui abbiamo fatto meno punti, insieme all’Udinese, e quella con cui abbiamo la peggior differenza reti. Mi piacerebbe cambiare le cose, ma il Napoli in questo momento se la può giocare con le big d’Europa“.

Da parte di Dionisi, quindi, sono arrivati complimenti alla squadra di Spalletti. Allo stesso tempo, l’allenatore ha già avvisato i suoi ragazzi di dover cambiare il trend del passato e portare a casa dei punti.

Se al Napoli concedi di salire negli ultimi 30 metri ti aggrediscono anche con i terzini. Puoi provare a ridurre gli spazi correndo in avanti, ma se poi cercano Osimhen con un lancio lungo rischiamo di andare in difficoltà. Dovremo essere coraggiosi. All’andata abbiamo perso 4-0, ma creando tanto“.