Sassuolo-Juventus, le probabili formazioni: Mandzukic e Chiellini dal 1′, out Berardi

0
Mapei Stadium, casa del Sassuolo, fonte By RegSimo at Italian Wikipedia - Transferred from it.wikipedia to Commons., Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=35585800
Mapei Stadium, casa del Sassuolo, fonte By RegSimo at Italian Wikipedia - Transferred from it.wikipedia to Commons., Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=35585800

La quarta giornata di Serie A vedrà la capolista Juventus impegnata domani alle 12:30 al Mapei Stadium contro il Sassuolo di Bucchi, gara da non sbagliare per i bianconeri che devono assolutamente risollevarsi dopo la brutta sconfitta del Camp Nou con il Barcellona di Messi. Match delicato anche per gli emiliani, alla ricerca del primo successo stagionale, dopo un pareggio all’esordio contro il Genoa e due sconfitte con Torino e Atalanta. Solito 3-5-2 per i neroverdi, Bucchi in difesa si affiderà a Letschert, Cannavaro e Acerbi, sulle corsie esterne di centrocampo spazio a Lirola e Peluso, al centro Magnanelli, Sensi e Biondini, in attacco Politano e Falcinelli. Nella Juventus Allegri recupera Manduzkic e Chiellini, entrambi partiranno dal primo minuto, in difesa tornerà Lichtsteiner sulla destra, mentre a sinistra esclusione in vista per Alex Sandro, al suo posto Asamoah. A centrocampo agiranno Pjanic e Matuidi, mentre sulla trequarti tornerà Cuadrado a destra, con Dybala al centro e Higuain prima punta. Ecco le probabili formazioni:

Sassuolo-Juventus, ore 12:30, Mapei Stadium, 4a giornata di Serie A

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Letschert, Cannavaro, Acerbi; Lirola, Sensi, Magnanelli, Biondini, Peluso; Politano, Falcinelli. Allenatore: Cristian Bucchi.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.