Scandalo Panama Papers, anche l’Inter pare coinvolta! Ecco i dettagli!

0

LO SCANDALO – Calcio, ma non solo. Il mondo è fatto anche di politici, imprenditori, loschi affaristi. C’è di tutto e di più. Lo scandalo Panama Papers è lì a ricordarcelo. Non sapete di cosa si tratta? E’ presto spiegato: i documenti dello studio legale panamense Mossack Fonseca, fatti trapelare nelle scorse ore, hanno rivelato la presenza di vere e proprie società di comodo, offshore, in paradisi fiscali da parte di politici, uomini d’affari e anche moltissimi sportivi, soprattutto calciatori. Uno scandalo che penetra in maniera traversale anche nel mondo dello sport.

INTER SOTTO ACCUSA – Secondo l’autorevole Irish Times sarebbero coinvolte anche diverse società calcistiche, tra cui l’Inter. Ebbene sì. E’ questa la vera notizia. Materiale che scotta, dopo lo scandalo Fifa che ha recentemente scoperchiato un sistema di fatto corrotto. Tanto per citare alcuni nomi altisonanti presenti in questa scottante lista, Lionel Messi è tra questi. Sì, proprio lui, quello già sotto l’occhio del Fisco spagnolo per evasione fiscale. Secondo la ricostruzione di El Confidencial, l’asso argentino avrebbe aperto una società per evitare il versamento di imposte legate allo sfruttamento dei suoi diritti d’immagine. Tutto smentito dalla famiglia, ovviamente, così come dal Barcellona stesso, parte in causa. Il giocatore si difende così: “Non so quel che firmo!” Anche l’Inter smentisce qualsiasi coinvolgimento in questa direzione. Altri giocatori noti finiti in questo scandalo si chiamano Seedorf, Zamorano, Heinze, Leandro Ulloa. Più di qualcuno li ricorderà sicuramente per le loro prestazioni sul campo. Ci sono anche piloti del calibro di Jarno Trulli e Nico Rosberg. Investimenti all’estero che potrebbero costare caro. Nel caso in cui queste accuse si rivelassero vere, ci sarebbero ripercussioni fortissime anche per la società Inter. Seguiranno sviluppi. Attendiamo il comunicato ufficiale in merito. I tifosi nerazzurri, intanto, con il fiato sospeso, sia in campo che fuori!